fbpx

sab 14 giu | 21:00 | Il grande gioco romanzo di Dario di Gioia


Preziosi documenti ritrovati da un clandestino egiziano ad Assisi, in seguito al terremoto del 1997, custodiscono un segreto sul vero motivo che spinse San Francesco alla conversione. Chi era il cavaliere Giovanni e perché un eretico ha potuto influenzare così a fondo Francesco d’Assisi? Una verità talmente scomoda per la chiesa, che il santo stesso ritenne allora di non poter divulgare, confessandosi solo in punto di morte con il suo fratello più prossimo. È il dilemma che un poliziotto si trova a vivere, dopo essere entrato in possesso dei documenti ed aver iniziato la sua indagine privata: un’avventura di altri tempi più che mai attuale, scritta in stile dinamico e accattivante in cui il ricorso al flashback e ai cambi temporali rappresentano un filo di Arianna intricato e appassionante. 

Iscriviti alla newsletter