fbpx

dom 6 | 18:30 | Casa di morti di Francesca Farina |

“Casa di morti” è un romanzo mito-biografico, perché si tratta di una biografia, più che romanzata, mitizzata, dell’autrice. La denuncia del crollo della società e della Storia del Villaggio è il cuore del romanzo. Interviene Gemma Azuni

[…]

Sab 5 | 21:00 | Tutta colpa di quel bacio di Deborah McLowlin |


Ventisei anni e una relazione sofferta con Simone, Deborah perde la testa per Willy, quarantacinquenne sposato e con un figlio, fama di grande seduttore. Per Deborah sarà innanzitutto una prova con se stessa,dalla quale uscirà più forte anche grazie al superamento di altri ostacoli…

[…]

Ven 4 | 18:00 | Roma d’autore |

Roma d'autore Paolo di Paolo e Simone Nebbia, Gabriella Kuruvilla, Massimo Laganà, Marco Montemarano, Pierpaolo Palladino, Lorenzo Pavolini, Christian Raimo, Igiaba Scego, Nadia Terranova e Caterina Venturini: undici autori per nove racconti e una poesia. Dieci storie ambientate a Roma, a qualsiasi ora del giorno e della notte, in esterni e in interni, più spesso tra le strade e gli edifici delle periferie piuttosto che tra i viali e i monumenti del centro, compongono l’affresco collettivo di una metropoli in continuo mutamento, imbevuta di sentimenti e visioni, sospesa fra passato e futuro, ricordi e speranze, vita e morte, delusioni e desideri. “Roma d’autore”, l’antologia curata da Gabriella Kuruvilla, intreccia viaggi urbani, passeggiate letterarie e itinerari possibili, reali o immaginari, per raccontare – attraverso personaggi, storie, voci e stili differenti – la città capitolina. Come era e com’è. Come la si sente, la si vede, la si sogna e la si vive. E, anche, come la si ama e – a volte – come la si odia. Dopo “Milano d’autore”, ancora una grande città raccontata dagli scrittori.

[…]

gio 3 | 19:00 | presentazione dell’associazione “Young Professionals in Tourism & Hospitality Management

logo

L’ associazione è formata da studenti universitari, ex studenti, professori di Roma Tor Vergata e persone interessate al turismo.
Abbiamo stabilito delle date per realizzare vari incontri, in cui spesso vi saranno ospiti quali: manager di settore, professionisti ecc..

[…]

sab 27 feb | 18:00 | aperitivo poetico con Annamaria Ferramosca

Il laboratorio di poesia del Mangiaparole ospita la poetessa Annamaria Ferramosca

[…]

Ven 26 feb | 19:00 | Suite per haiku di Glauco Saba


Suite per Haiku Glauco Saba possiede … quella capacità di lasciarsi attraversare dalle cose del mondo propria del mono no aware 物の哀れ, … quel soffio vitale e poetico che rende unica ed irripetibile l’esperienza dello haiku.

Sarà presente l’autore e Luca Cenisi presidente dell’Associazione Italiana Haiku

[…]

gio 25 feb | 20:00 | Eat & Speak |

Tandem linguistico eat & drink | buffet + 1 consumazione drink 10 €(per gli stranieri solo 5 €) Migliora il tuo inglese, francese,spagnolo…

[…]

mer 24 feb | 17:30 | Chiacchiere sciolte con Paolo Procaccini

LOCANDINA ROMA DIALETTO LETTERATURAPaolo Procaccini ci introduce nel magico mondo delle tradizioni, del dialetto e della poesia di Roma.

Ospite della serata il giornalista enogastronomico Mauro Boschetti che illustrerà la cucina romana antica!

[…]

mar 23 feb | 18:00 | Uno sguardo di vita di Virginia Mancori


Uno sguardo di vita - Virginia Mancori - Europa EdizioniUn fluire ininterrotto di pensieri e parole, che viaggiano all’unisono, senza alcuna dicotomia: ecco il senso ultimo della lettura di Uno sguardo di vita, la prima silloge che Virginia Mancori dà alle stampe, nonostante scriva da quando ha memoria. Ed è lei per prima a lasciarsi cullare da ciò che ricorda, sente, immagina, e lei la prima che si ferma ad ascoltare tra gli interstizi delle sillabe, che scandiscono i versi come battiti del cuore, un cuore giovane, ma già pieno di palpiti, già intensamente desideroso di abbeverarsi alla vita.

Segue buffet

[…]

sab 20 feb | 17:30 | Retro l’una, poesie di Luca Di Stefano


1455565592289-1368164934RETRO L’UNA è la prima raccolta di sillogi di Luca Di Stefano, una collezione di 55 componimenti, a tratti autobiografici, in cui la ricerca per la struttura e la forma è intensa e rapsodica. Varie le tematiche sviluppate (conflitti psicologici ed emotivi, la diatriba dell’essere, la sensazione, soprattutto, di mancanza di unità all’interno di se stessi o di estraniazione dell’individuo dalla società) in cui l’interferenza con l’ego crea quell’Arte per cui il contenuto finisce per dominare nella poesia in prosa. L’autore impiega spesso elementi retorici nei suoi versi per evitare le aridità del razionalismo e dare forza ai contenuti: sembrano infatti liriche-disegnate dalla mano precisa di un infallibile artigiano della parola che le incide con opulente ingegnosità e furore. RETRO L’UNA è un punto di orizzonte, il posto da cui partire per essere in grado di vedere entrambi i lati delle composizioni-binarie distefanee. La verità è l’effetto potente sul lettore e la materia che il poeta tratta è l’espressione della ricchezza della sua mente che riesce a trasmettere il calore emotivo e la forza spirituale del vissuto.

 

[…]