fbpx

Dom 19/5 | 18.30 | Una improbabile verità, romanzo di Massimo Marinelli

Una improbabile verità - Quella strana domenica a capo marrargiuIl protagonista di questo romanzo, l’ispettore Priamo Melis, si trova, suo malgrado, a vivere un’avventura mai desiderata con uno sconosciuto partner francese, prima nel sud della Francia e successivamente in Nordafrica sulle tracce di un imponente traffico di sostanze stupefacenti. Il filone narrativo si di pana intorno ai personaggi, la cui centralità appare innegabile, e alle loro vicende umane che vengono tratteggiate incisivamente con riferimenti continui alla realtà dei luoghi. Ampio spazio viene dato alle figure femminili sulle quali ruota una parte importante della storia, da M.me Moreau che gestisce l’hotel che li ospita, a M.me Heuclin, una delle più famose maîtresses di Algeri, a Fatima Boumedienne, la più bella e desiderata prostituta del bordello, tutte intervengono con maggiore o minore incisività e collaborano allo sviluppo delle indagini. Una di loro in particolare costituirà un tassello decisivo nella ricostruzione del difficile mosaico investigativo a cui lavorano Priamo e Pierre Dubois.

Segue brinsidi

[…]

Ven 17/5 | 20:00 | concerto Mitumme e gli extremofili

Gli Extremofili e Mitumme presentano i rispettivi progetti musicali Save the life e Aspettando Godot, vivo?

Una serata all’insegna della musica d’autore dalle molteplici influenze musicali!

Ingresso con aperitivo 10 euro

[…]

dom 12 | 18:00 | Hummus poetico

Di parola in-attesa. DariaFalconi; Andrea Bellaroto; Luca Cimichella. riflessione, con delle citazioni letterarie e poetiche sull’importanza della parola.

Torniamo insieme a interrogarci sul perché ad oggi non siamo più in grado di parlare, esprimere noi stessi e comunicare sentimenti e malesseri. A seguire sarà possibile fare un aperitivo tutti insieme.

https://www.facebook.com/events/739784169752753/

Ingresso libero

[…]

sab 11 | 19:30 | Tributo a Lucio Dalla (e agli amici di una vita)

Ritratto del grande artista bolognese e della sua opera musicale visto dagli occhi di tre cantautori romani (Emanuele Inserto, Alfredo Tagliavia e Marco Iachini).

Aperitivo 10 euro

https://www.facebook.com/events/2846649002227754/

[…]

ven 10 | 18:30 | #LaPoesiaMisteriosa

ven 10 | 18:30 | #LaPoesiaMisteriosa | gioco poetico Video tutorial https://www.youtube.com/watch?v=sw0XeY5V_R4

A cura di Iolanda La Carrubba Musica live e Ingresso libero |

Reading con i poeti presenti

[…]

mer 8 | 18:00 | I Dormienti di Efeso: L’inquisizione, tra potere temporale e spirituale

Incolpata d’essere la principale responsabile della decadenza della cultura tra il 1300 e il 1600, conta tra le sue vittime Giordano Bruno, Tommaso Campanella e Galileo Galilei celebrati come «martiri» del libero pensiero, la sua responsabilità è tutta qui o c’è dell’altro? Cercheremo di fare luce tra le ombre della storia e a guardare quel periodo storico con un ottica strutturale, oggi scenderemo tra le luci e le ombre della Santa Inquisizione.

[…]

mer 3 apr | 18:00 | I Dormienti di Efeso: Esoterismo, exoterismo e occulto, esploriamo il vero senso di queste espressioni.

[…]

Dom 24/3 | 18:30 | Presentazione del libro Note di PNL di Michele Cardone

Come fa una canzone a rievocare ricordi meravigliosi? Perché Louis Armstrong e Miles Davis avevano una mimica così diversa? Può una canzone di Battisti dirci come si comunica efficacemente? Come fa la copertina di un disco a spiegarci come rappresentiamo il mondo dentro di noi? Come può la musica essere uno strumento di miglioramento dell’efficacia personale? Può la PNL (Programmazione Neuro Linguistica), il modello che studia la struttura dell’esperienza di ciascuno di noi, essere spiegata attraverso esempi musicali? Questo libro è la risposta a queste ed altre domande: un percorso musicale fatto per conoscere qualcosa in più di noi stessi, una serie di stimoli presi dal mondo della musica per capire qualcosa di più di come funzioniamo. La musica come filo conduttore di tutto il libro, un percorso che l’autore ci propone per indurci a ragionare su come siamo fatti, attraverso uno strumento, la PNL, nato per rendere riproducibili i comportamenti delle persone eccellenti.

[…]

Sab | 23 mar | 20:00 | La nuova favola di Amore e Psiche, di Liliana Manetti

Kiyomi è una giovane laureanda assistente alla cattedra di Storia dell’arte della professoressa Ayuki Yamamoto. Si innamora di Den Loto, bello e misterioso, che non le rivela molto della sua vita. Il loro amore la travolge completamente, tanto che quando l’uomo decide di andarsene Kiyomi rimane spaesata. Con il cuore spezzato fa ritorno a Sapporo dai suoi genitori. Passeggiando si imbatte nell’opera di Canova, Amore e Psiche, che la colpisce al punto da doversi rintanare in una libreria, dove si ritroverà tra le mani il libro di Apuleio in cui viene narrata la favola di Amore e Psiche. La loro storia è così simile alla sua, le coincidenze sono troppe: Kiyomi decide di non aspettare più e dare una svolta alla sua vita. Liliana Manetti narra di una storia d’amore che ricalca le angosce eterne di Amore e Psiche e si immerge nell’arte con un linguaggio delicato, che coccola il lettore.

[…]

Sab 23/3 | 18:00 | Il Quarantesimo giorno, romanzo di Paolo Favuzza

Il quarantesimo giornoIl Quarantesimo giorno è la storia di un viaggio alla riscoperta del sé andato perduto o magari rimasto semplicemente nascosto. Non è un viaggio facile: richiede impegno, caparbietà, attenzione, fiducia, capacità di abbandonarsi e di meravigliarsi ancora come un bambino. In una grigia, umida, alienante periferia milanese, sulla strada di Claudio si incrociano strani eventi e personaggi assolutamente misteriosi, mentre ricordi di un passato doloroso si mescolano ad angoscianti incubi notturni e immagini di un presente incomprensibile. Poi, però, il cambiamento: un nuovo ambiente, solare, ospitale, rasserenante. E, soprattutto, una persona amica, una guida fidata per un percorso verso un luogo universale. In tutto questo intreccio, cosa più è il passato, che cosa è il presente e cosa diverrà il futuro? Alla fine della storia, quando il viaggio sarà completo e l’evoluzione pienamente realizzata, una possibile risposta.

[…]