fbpx

mer 6-6 | 19,30 | Teatro | intervista a tre personaggi dell’opera Mefistofele e la porta di Anubi

La triade di personaggi dello spettacolo Mefistofele e La Porta di Anubi – La Storia di Sebastian Faust intervistati sarà la seguente:
  • Damian (fratello d’anima di Damian)
  • Padre Marcell (amico di Damian, coltivatore di erbe officinali che rifornirà anche a Faust)
  • Marchesa Lisa di Renania (giovane nobildonna viziata e frivola, dedita all’arte, sarà allieva di Faust)
Presentazione della spettacolo Mefistofele e la porta di Anubi in scena al Teatro Furio Camillo i giorni 13-14-15 Giugno

1685. Germania. In un paesino della Renania vive Sebastian Faust, uomo burbero e tormentato, bramoso di conoscenza, massone, ed esponente di una grande e storica famiglia di scienziati ed alchimisti, celebre il suo antenato Johan Faust il quale si dice fu il primo a stipulare un patto con il Diavolo. Nel ricercare la Grande Conoscenza, Sebastian ritrova una procedura alchemica del suo antenato e con essa inconsapevolmente evoca un’entità che si fa chiamare Mefistofele, in grado di offrirgli conoscenza infinita, riservando però il mistero sui reali motivi per cui lo faccia.
Ingresso con aperitivo 10 euro

[…]

ven 1/6 | 19:00 Romanzo Sofia di Veronica Niccolai

ven 1/6 | 19:00 Romanzo Sofia di Veronica Niccolai

Prigioniera di un diario, una tentazione costante nonché l’unico legame rimasto col suo passato, Sofia sta consumando i suoi trent’anni in un lavoro che poco la soddisfa e una relazione che si trascina nell’abitudine ormai da troppo tempo. Se da un lato il nuovo loft nel piccolo paese al confine tra Lucca e Pisa sembra ostentare una finta perfezione, nel soppalco disordinato pulsano ancora ricordi e incertezze. Sarà dal passato che qualcuno giungerà a dare a Sofia la scossa che le serviva per aprire gli occhi, fare pace con se stessa e prendere una decisione che mai avrebbe creduto possibile… La musica, complice e confidente di questo piccolo universo, sarà la chiave del cambiamento.

[…]

22/5 – 19:00 | Mamma, un messaggio di Stalin per te di Luigi Dell’aglio

22/5 – 19:00 | Mamma, un messaggio di Stalin per te di Luigi Dell’aglio

“Il capitano Giovanni Dell’Aglio sta bene e gode ottima salute. Firmato: Maresciallo Stalin”.

Da questo stringato messaggio, giunto alle ore 23,05 del 28 maggio 1947 nella casa romana di Alda Dell’Aglio e di suo figlio Luigi, allora appena dodicenne – attraverso una Phonola, simile a quella che campeggia in copertina, sintonizzata su Radio Mosca – prende avvio un racconto dove amore e ideali politici contrapposti s’intrecciano sullo sfondo della disastrosa spedizione dell’ARMIR. Alda, antifascista e per natura contraria alla guerra, tenta l’impossibile per salvare il marito Giovanni che, per l’ostinazione di indossare la camicia nera anche da prigioniero, sperimenta i più duri campi di prigionia sovietici. Con grande lucidità, l’autore ricostruisce la storia di quegli anni da angolazioni finora inesplorate: gli strumenti della propaganda marxista-leninista, il “vissuto” dei prigionieri, il PCI e la difficile autonomia da Mosca, gli scenari che avrebbero potuto evitare la campagna di Russia.

[…]

19/5 | 18:00 La suprema forza della magia di Lord Nobody

emsg_1<BR>19/5 | 18:00 emsg_1 di Lord Nobody

Mangiaparole presenta un romanzo di fantascienza di Lord Nobody

La Suprema Forza Emsg_1 della Magia di Lord Nobody. Futuro. Anno 2183. YongKang, Stato-continente di Eurasia. Un’assurda avventura coinvolge un gruppo di adolescenti nella ricerca della Verità Conservata, una sorta di archivio universale che ha attraversato il Tempo intatto. Una possibile arma di distruzione o uno strumento di conoscenza collettiva? Namor Liang Mao è da sempre ritenuto un ragazzo minorato. Come spiegare le straordinarie capacità che potrebbero far tremare l’intero pianeta Terra, immerso nella tecnologia e nelle disparità sociali ed economiche? Chi è che soffre davvero della propria diversità? L’eterogeneo gruppo di adolescenti attraverserà prove tecnologiche e s’imbatterà in indizi Magici, strettamente connessi con forze oscure che alimentano il dubbio e l’incertezza. Una variabile impazzita, un’anomalia che può far pendere l’ago della bilancia a favore della vita o della morte: l’uomo dai capelli grigi. S’interesserà alla ricerca dei ragazzi allo scopo di scegliere il primo dei suoi generali, emsg_1, generale della forza Naturale. Inizia il futuro emsg.

[…]

ven 18/5 ore 18,00 | Fausta Genziana Le Piane presenta alcune opere di poesia


ven 18/5 ore 18,00 | Fausta Genziana Le Piane presenta alcune opere di poesia

Interviste a Poeti d’oggi, la raccolta poetica bilingue italiano-francese Stazioni/Gares e un invito alla lettura de L’arte della gioia di Goliarda Sapienza dal titolo La meraviglia è nemica della prudenza.
Coordina Plinio Perilli

[…]

6/5 | 21,00 | In ordine sparso, romanzo di Monica Muntoni


6/5 | 21,00 | In ordine sparso, romanzo di Monica Muntoni

Puoi inventarti una vita che non esiste, puoi raccontare una vita che conosci, una vita che vorresti. La crei, poi ci torni sopra, la cambi. Puoi essere chiunque tu voglia essere, chi avresti sempre voluto essere. Puoi essere magra, alta, bionda. Puoi essere un uomo, un animale, un fiore.

Nella vita invece gli errori non si cancellano. Puoi provare a porvi rimedio, puoi essere fortunato e trovare qualcuno che ci passi sopra, puoi imparare dalle loro conseguenze. Ma cancellare… quello no.

 

 

 

[…]

4-5 | 19:00 inizio 19:20 | Cineforum Romeo+Giulietta

Superga Cinema, in collaborazione con il Caffè Letterario Mangiaparole di Roma (via Manlio Capitolino 7, Metro A – Furio Camillo), presenta SUPERGA CINEFORUMFra Cinema e Letteratura; un’occasione per vedere (e rivedere) grandi adattamenti cinematografici ispirati alla migliore letteratura. “È più riuscito il film o il libro?”, “Cosa cambia dalla carta alla pellicola?”, “Gli attori rispecchiano davvero i personaggi originali?”, la risposta a queste e tante altre domande proveranno a darla i redattori di Superga Cinema subito dopo il film, ascoltando anche le vostre idee e curiosità. Il nostro primo appuntamento è con Romeo+Juliet, il particolare adattamento di Baz Luhrmann, il 4 maggio alle 19:00 al Caffè Letterario Mangiaparole di Roma; Leonardo DiCaprio e Claire Danes riportano in vita il capolavoro shakespeariano Romeo and Juliet in chiave totalmente moderna, dividendo fra ‘conservatori’ e ‘innovatori’ il pubblico (ed anche la critica? Vedremo…).
Fateci sentire la vostra voce, vi aspettiamo.Già in calendario il secondo appuntamento, giovedì 24 maggio sarà il turno di Altà Fedeltà, il capolavoro di Stephen Frears ispirato al romanzo omonimo di Nick Hornby.

Il costo d’ingresso alle proiezioni è di 5 euro, bibita analcolica compresa.

[…]

3/5 |19,30 | Racconti Equilibri sospesi di Marilena Votta

3/5 |19,30 | Presentazione della raccolta di racconti Equilibri sospesi di Marilena Votta

La libreria Mangiaparole è lieta di presentare, equilibri sospesi, i racconti di Marilena Votta, edita da progetto cultura

Marilena con le parole tenta di afferrare la realtà, ci prova con la malia delle immagini, mutevoli e cangianti, ci prova utilizzando i colori per dire a se stessa che il mondo va esplorato senza mai rinunciare allo stupore e all’incanto. Così si entra dentro le emozioni che incessantemente ci abitano e ci trasformano: sgranandole, osservandole con attenzione, descrivendole con passione.

Segue aperitivo mangiaparole

[…]

21/4 | 21:00 | Ormai è presto di Andrea Camillo

Ormai è presto

21/4 | 21:00 | Ormai è presto di Andrea Camillo
Mangiaparole presenta un romanzo generazionale dalle tinte forti!
Marzio è sulla spiaggia, con Claudio e Francesco. I suoi amici preferiti, certo. È notte, fine estate, litorale pugliese, gente che prova ancora l’ennesimo abbordaggio a qualche ragazza, altri che fumano canne, bevono birra, si stordiscono, altri ancora che se ne stanno in silenzio. Il tempo passa e tutto sembra terribilmente uguale, noioso, scontato, già scritto. Ecco, insomma. Gioventù sull’orlo di una crisi di nervi. Perché la scuola superiore è finita, è tempo delle scelte. E come al solito il mondo non è facile, anzi terribilmente complicato.

[…]

18-4 | 19,00 Poetry Slam Aprile

Marco Fazio vince lo slam poetry di aprile e si aggiudica un buono libro di 70 euro.

La foto ritrae il vincitore ed il suo ritratto fatto durante la serata dal pittore Pablo!

[…]