Sab | 23 mar | 20:00 | La nuova favola di Amore e Psiche, di Liliana Manetti

Kiyomi è una giovane laureanda assistente alla cattedra di Storia dell’arte della professoressa Ayuki Yamamoto. Si innamora di Den Loto, bello e misterioso, che non le rivela molto della sua vita. Il loro amore la travolge completamente, tanto che quando l’uomo decide di andarsene Kiyomi rimane spaesata. Con il cuore spezzato fa ritorno a Sapporo dai suoi genitori. Passeggiando si imbatte nell’opera di Canova, Amore e Psiche, che la colpisce al punto da doversi rintanare in una libreria, dove si ritroverà tra le mani il libro di Apuleio in cui viene narrata la favola di Amore e Psiche. La loro storia è così simile alla sua, le coincidenze sono troppe: Kiyomi decide di non aspettare più e dare una svolta alla sua vita. Liliana Manetti narra di una storia d’amore che ricalca le angosce eterne di Amore e Psiche e si immerge nell’arte con un linguaggio delicato, che coccola il lettore.
Iscriviti alla newsletter