Orario

da mar a gio: 15,30 – 22,00
ven e sab: 15,30 – 23,00
dom: 18,00 – 23,00

Email:

Subscribe
Unsubscribe

Come arrivare!

Prenota

Citazioni

Loading Quotes...

tripadvisor

scrivici

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Libro con sorpresa

se sfogliando i libri trovi all'interno un foglietto con scritto "sorpresa" hai vinto quel libro... essere curiosi è vincente!

Da gustare

Romanzo Il silenzio che racconta la vita e il rosmarino di Maria Antonietta D’Onofrio

copertina d'0nofrio intera_web

Iscriviti alla newsletter

Ali di Farfalla | Romanzo sociale di Sergio Cellucci

copertina cellucci_web

Si ringraziano le Onlus: Aiutando |  Comitato Italiano Paraolimpico | Cieli Azzurri

Iscriviti alla newsletter

23/10/10 | 18,30 Demetrio dai capelli verdi di Marco Mazzanti

Sabato 23 ottobre ore 18,30 | interviene la scrittrice Antonella Anzalone | accompagnamento musicale di Claudio Notegen

demetrio-dai-capelli-verdi @Mangiaparole

Nel pieno degli anni Sessanta dell’Ottocento, in un paese che sull’esempio occidentale guarda con curiosità alle nuove scienze e alle novità della tecnica, ma che ancora si dimostra visceralmente attaccato alle credenze, alle voci e ai fantasmi della terra più profonda, il pittore Joan Marcel incontra Demetrio. Demetrio ha i capelli verdi e la pelle bianchissima, che al sole si adorna di misteriosi segni e ghirigori che ricordano i tatuaggi tribali di certe popolazioni dei Mari del Sud. Il rapporto tra i due uomini è particolare e assai chiacchierato, ma la novità di un nuovo incontro, quello con una “rosa”, predetto da una gitana, incrinerà l’armonia della loro fratellanza; le strade di Demetrio e di tutti coloro che fanno parte della sua vita si scinderanno, conducendo a destini incrociati e conseguenze sconvolgenti. Demetrio dai capelli verdi è un romanzo di formazione che narra di emozioni antiche e passioni imbattibili, complicità e incomunicabilità fra esseri umani, in un mondo sospeso fra elementi dell’ordinario quotidiano e realismo magico – un mondo dove l’anima trova nel sogno la sua sede naturale e dunque la sua sorgente. L’anima è il mezzo di trasporto più rapido, ma anche il più ribelle. I sogni ne sono il motore, essi decidono la meta. Alla velocità del sogno, si possono percorrere centinaia di chilometri e trovarsi da un punto all’altro del pianeta in pochi attimi.

Iscriviti alla newsletter

Libreria Mangiaparole su Il Messaggero

mangiaparole - il messaggero roma - 18_10_10 Il messaggero di oggi 18 ottobre parla della libreria Mangiaparole…

Compratelo e commentate l’articolo…

Grazie

Iscriviti alla newsletter

L’attore Julio Solinas oggi è venuto a mancare

Julio Solinas ci mancherai:

Iscriviti alla newsletter

Presentazione del romanzo Il silenzio che racconta la vita e il rosmarino di Maria Antonietta D’Onofrio

Sabato 16 ottobre ore 18,00 | Presentazione del romanzo Il silenzio che racconta la vita e il rosmarino di Maria Antonietta D’Onofrio

Maria Antonietta D'Onofrio a Mangiaparole.it

La storia di Lisa, donna tenace e caparbia simbolo della colpa di essere nata donna nel sud Italia dei primi anni del Novecento e del suo amore per i figli. Una storia fatta di soprusi da parte di uomini violenti ed egoisti, ma anche commovente e carica di lirismo, che parte dall’infanzia e arriva fino al momento del riscatto

Intervengono il prof. Ugo Vignuzzi, ordinario di Linguistica italiana alla Sapienza e accademico della Crusca e la professoressa Stefania Botti, storica dell’arte e consulente editoriale.

Iscriviti alla newsletter

Sei Poeta? Mangiaparole ti aspetta… 12/11 h 18,00

baudelaire a Mangiaparole.it - libreriaverlaine_rimbaud al caffèletterario Mangiaparole - Romamajakovskij - poeta a mangiaparole - roma12 novembre, alle ore 18 Mangiaparole aspetta i poeti

C’erano una volta il cafè Aragno, il café Notegen, il café Greco, il Canova, il Rosati… dove i poeti romani e quelli di passaggio per la città eterna si riunivano a discutere e a parlare di poesia. Ormai i poeti non vi si riuniscono più come una volta: i tempi sono cambiati, oramai i poeti si chiudono nelle camere davanti allo schermo del pc, a scrivere in solitudine, senza confronto, senza un progetto comune, senza ragionare!

Noi di Mangiaparole, invitiamo tutti i poeti della Capitale a riunirsi…  Ricominciamo ad incontrarsi tra poeti che vivono nella stessa città (o in luoghi vicini), per conoscersi, guardarsi in faccia, ascoltare le poesie degli altri e presentare, a turno, l’uno il libro di un altro poeta.

Parliamone insieme: ognuno potrà portare le sue idee per portare avanti questo progetto. Per farlo, il primo appuntamento è fissato per il giorno 28 ottobre p.v., alle ore 18, presso la libreria Mangiaparole

Il trionfo di galatea | Anita Napolitano | Progetto CulturaCon l’occasione sarà dato risalto al volume di poesie Il trionfo di Galatea di Anita Napolitano

Iscriviti alla newsletter

Romanzo sociale Ali di farfalla 15/10 ore 21

Ali di Farfalla di Sergio cellucci_mangiaparole

Venerdì 15 ottobre 2010, ore 21,00 Edizioni Progetto Cultura presenta il romanzo

Ali di farfalla di Sergio Cellucci

ali di farfalla
Riflessioni sulla vita ed i sogni di Sandro e sua figlia Chiara, diversamente abile, sulle loro emozioni, ricordi, dubbi e paure. L’autore ci avvicina, con la semplicità di chi sa osservare, al mondo dell’handicap, facendoci scoprire la bellezza della vita e ricordandoci quanto siamo fortunati senza neanche rendercene conto.
Riflessioni sulla vita ed i sogni di Sandro e sua figlia Chiara, diversamente abile, sulle loro emozioni, ricordi, dubbi e paure. L’autore ci avvicina, con la semplicità di chi sa osservare, al mondo dell’handicap, facendoci scoprire la bellezza della vita e ricordandoci quanto siamo fortunati senza neanche rendercene conto.
Iscriviti alla newsletter

Capire gli altri con la PNL

[Libro] Capire gli altri con la PNL. I metaprogrammi per comunicare con più efficacia di Raffaele Galasso e Patrizia Sciacca.
Interviene Raffaele Galasso che spiega brevemente alcuni punti chiave del libro e della pnl in genere
[Libro] Capire gli altri con la PNL. I metaprogrammi per comunicare con più efficacia di Raffaele Galasso e Patrizia Sciacca.
Interviene Raffaele Galasso che spiega brevemente alcuni punti chiave del libro e della pnl in genere
Iscriviti alla newsletter

9 ottobre – L’artista Anna Maria Baratto presenta “La vita stellata”

9 ottobre 2010 | 18,00 | L’artista Anna Maria Baratto presenta “La vita stellata”

la-vita-stellata a Mangiaparole

Che significa oggi fare “Arte”?

Scoprilo attraverso il racconto vero di un’artista

Perché questo libro è un’autobiografia che insensibilmente si trasforma in romanzo o, se si preferisce, un romanzo travestito, mascherato, quasi, da autobiografia. L’autrice stessa si nasconde, “tremante, insicura”, nel personaggio che dice “io” e nella miriade degli altri personaggi che fa sbocciare dalla carta.

L’autrice

Anna Maria Baratto vive e lavora a Roma. Laureata all’Accademia di Belle Arti, inizia il percorso artistico come aiuto scenografa, costumista e pittrice. Negli anni ’80 apre lo Studio Baratto a Roma, occupandosi anche di altre forme artistiche. Ha vinto numerosi concorsi d’arte, anche a livello internazionale. Ha dipinto a Salina il più grande murale d’Europa. Circa quattrocento gli eventi ai quali ha partecipato in Italia e all’estero. Membro di numerosi Istituti e Centri Culturali, ha collaborato con diverse testate, curato numerosi cataloghi e svolto un’intensa attività di relatrice e critica d’arte. È presidente dell’Accademia dei Prossimali, da lei fondata a Roma nel 1999.

Iscriviti alla newsletter

Pagina 110 di 114« Prima...102030...108109110111112...Ultima »