mer 18 giu | 18:00 | I prescelti poesie di Imelda Santoro |

I prescelti - Poesie e pensieri

Imelda Santoro affetta i sentimenti, i sogni, gli amori, le azioni cortesi e quello che ne sortisce fuori è uno strofeggiare pallido e sognante; come dire, c’è un filo di voce, di tono, un sotto tono, che non vuole mai pontificare e moralizzare, rendere le parole insormontabili, ma c’è anche un dimidiare il dire, un evitare di dire in forma aforismatica ciò cui invece tenderebbe il giro frastico. C’è qui la esemplificazione di una poesia onesta, senza perifrasi letterarie, che viene dal muscolo cardiaco e dai sentimenti, dalla affettività verso le persone che popolano l’universo di Imelda Santoro.

Presenta Giorgio Linguaglossa

Segue Buffet

Iscriviti alla newsletter
Please follow and like us:

Mangiaparole è…

un luogo dove puoi mangiare cibi sani e gustosi (con tante opzioni vegan/raw) e leggere (o comprare ^_*) i libri che trovi, sorseggiando una birra, un calice di vino o una bevanda analcolica!

Orario

da mar a gio: 15,30 – 21,00
ven e sab: 15,30 – 21,00
dom: 18,00 – 21,00 

Aiuta mangiaparole

Mangiaparole è chiuso temporaneamente. Se vuoi aiutarci dona

Facebook

Facebook Pagelike Widget

Newsletter