Gio 14 marzo | 19:30 | Il cervello che mente – come scoprire gli inganni, trabocchetti e tranelli che la mente produce

Spesso si dice che tra il cuore e il cervello sia più affidabile il secondo, ma è davvero così? Non sempre, in realtà! Si affronteranno i principali bias cognitivi (false credenze, automatismi, percezioni distorte) che ci spingono a trarre deduzioni, ad agire e a pensare in una determinata direzione. In base a che criterio? All’informazione che ci è giunta dal nostro cervello, che di fatto ci sta ingannando! Sebbene molte di queste strategie cognitive siano messe in atto dalla nostra mente inconsapevolmente e a scopo difensivo, a lungo andare possono diventare un’arma a doppio taglio, per cui è importante imparare a conoscerne il funzionamento. Nel corso dell’evento, analizzeremo i principali meccanismi cognitivi che possono agire frequentemente nella quotidianeità, e che possono interferire a livello relazionale, emotivo, psicologico, lavorativo… Attraverso una modalità interattiva ed esperenziale, proveremo a smascherare gli inganni del cervello, ad individuarli, esserne consapevoli, così da poterli evitare e contrastare, e vivere in armonia con noi stessi e con gli altri.
Il tono del seminario sarà informale, sono previste attività che coinvolgeranno il pubblico presente per rendere il seminario un’esperienza partecipativa e piacevole. L’evento sarà gratuito, previa prenotazione Al numero 0697841027 info@mangiaparole.it
Iscriviti alla newsletter