Conosciamoci meglio!

mangiaparole mangiaparole2Se tutti hanno domande, ecco le risposte ad alcune curiosità legate alla mondo ed alla vita culturale della libreria Mangiaparole. Per il resto, ti basta chiedere!

Conosciamoci meglio! Piacere sono Mangiaparole

Chi sono?
In libreria ci sono quasi sempre io, Marco. Io curo l’allestimento della vetrina e del buffet, quindi sapete a chi fare complimenti oppure critiche. Mangiaparole è nato dal mio amore per i libri che ho ereditato dai miei genitori che spesso mi vengono a trovare in libreria. Anche mio fratello gemello Maurizio ha una certa vena artistica e a Mangiaparole ci sono due suoi quadri!

Perché ho deciso di aprire una libreria?
Bella domanda. Da circa 10 anni gestisco una piccola casa editrice ed aprire una libreria mi è sembrato un ottimo modo per continuare l’avventura nei libri. Mi piace vedere la libreria viva, il mio sogno è vedere le persone che sfogliano i libri, che chiacchierano, che partecipano agli eventi, alle presentazioni; aiutandomi a creare un luogo speciale ed unico.

Perché ho scelto il quartiere Appio-Tuscolano?
Certamente la vicinanza alla metro ed al cinema Trianon ci ha fatto tendere per Via Manlio Capitolino, eppure a questo quartiere ci sono anche legato affettivamente. Mia madre ha abitato a Vai Gela e una mia Zia preferita abitava a Via delle cave.

Cosa sono i libri per me?
Per me è un modo facile, diretto ed economico per trasmettere emozioni. In un libro, le parole, le pagine, ogni riga sono le emozioni dell’autore, una sensazione che l’autore ha cercato di trasmettere. Come editore ho il compito di aiutare l’autore ad esprimersi al meglio, come librario ho la possibilità di diffondere questa emozione, che alcuni chiamano libro.

Chi può entrare in libreria?
Tutti, semplicemente!

Cosa puoi fare quando sei entrato?
Quello che vuoi tu!
A Mangiaparole sei sempre benvenuto.
Puoi leggere i nostri libri.
Puoi comprare i nostri libri.
Puoi ordinare libri.
Puoi sempre entrare per curiosare.
Puoi prendere qualcosa da bere o da mangiare.
Puoi portarti i tuoi libri e usare sedie, divano e prendere qualcosa da bere.
Puoi usare la rete wifi per navigare in rete.
Puoi parlare bene di noi.
Puoi dire ai tuoi amici che esistiamo.
Puoi studiare e lavorare in pace.
Puoi organizzare eventi, feste e presentazioni di libri.
mangiaparole nuovoPuoi porci le tue domande!